Descrizione

Questa è la casa perfetta se lavorare non ti spaventa, e vuoi fare un ottimo affare nell’immobiliare.

Partiamo dal prezzo.
Ora, dimmi cos’altro trovi a Tribano, ma anche a Pozzonovo, a San Pietro, a Conselve, ad un prezzo più basso di questo.
Parliamo di casa singola, no del classico appartamento da condominio. Se devo fare un investimento che mi duri nel tempo, assolutamente da puntare sull’indipendenza.

Lavori da fare.
E’ chiaro, fosse sistemata non sarebbe mica questo il prezzo di vendita.
Se poi ti affidi tutto fuori a imprese e artigiani, paghi un botto. E allora lì si aprono molteplici opportunità, compresa quella di trovare un terreno e partire da zero.

Qui mi rivolgo esclusivamente a gente che ha le mani in pasta con l’edilizia, attirati dall’idea di comprare a poco e potersi creare un gioiellino a proprio gusto e piacimento.

La struttura è buona.
Certo, è da risanare e rivedere in toto, ma sicuramente non è da demolire.
Intanto parliamo di una struttura, di una progettazione, che non ha niente a che vedere con le classiche case degli anni ’70. La trovo una struttura molto moderna, lineare, con quel portico al pian terreno che la rende più leggera e meno “solito cubo quadrato”.

Piano terra caratterizzato appunto da quest’ampio porticato, da arredare idealmente per una serata estiva all’aperto con divanetti, tavolo, la luce soffusa.
Garage interno che opterei sicuramente per convertirlo a taverna: ecco che quest’angolo di pian terreno, diventa virtualmente il salotto dove incontrare amici e parenti sia d’estate (nel portico) sia d’inverno (nella taverna).

Piano terra completato dalla lavanderia (assolutamente necessaria), dal locale tecnico caldaia-impianti (con l’impiantistica attuale assolutamente consigliato anche questo), e da una stanza che potrebbe diventare la stireria, un’enorme cabina armadio per giubbotti-cambio stagione-ecc

Praticamente questo piano terra è quel plus che in appartamento non troverai mai. Quegli ambienti funzionali alla quotidianità, che nella case più recenti ne viene nemmeno progettata l’esistenza.

Ecco che i vani abitabili, la zona più intima della tua casa e quella che rimarrà riservata totalmente alla famiglia e ai parenti/amici più stretti, rimane quella del primo piano.
Anche questa progettata idealmente seguendo una concezione molto moderna, senza inutili corridoi al centro, ma solo con un’entrata appena saliti dalle scale.

Soggiorno e cucina sono attualmente divisi.
Li vuoi unire e creare un unico open-space?! Niente di più facile!

Due stanze da letto nel reparto notte.
“Ne aspettavo almeno 3…” Giusto, per una casa definitiva 3 sarebbero perfette. 3 per una casa che non ha ripostiglio finestrato, un locale lavanderia, un locale da usare come enorme cabina armadio, un garage che puoi farci una sala giochi.
2 sono più che sufficienti vedendo il resto dello spazio. Io dico sempre, meglio una zona giorno grande, tanto spazio per nascondere la roba, che poi tante camere da letto vedrai che sono in più visto che li devi solo dormirci.

Se “ma ho il maschietto e la femminuccia e servono camere divise” significa che non hai compreso il concetto di questa casa, e quindi lascia proprio perdere in partenza.

Tengo per ultimo l’esterno e gli spazi esterni, perchè quando si tratta di casa singola sono quelli che fanno la differenza.
Intanto c’è un magazzino/deposito/garage sul retro di quasi 30 metri. Ed è per quello che il garage interno è spazio sprecato per l’uso di garage vero e proprio.
Questo magazzino dietro hai spazio a sufficienza per due macchine, bici, moto, cianfrusaglie di ogni genere.

E poi parliamo di un lotto di oltre 500 metri, con la casa spostata quasi tutta sul lato sinistro, e quindi ampio spazio sulla destra e sul retro per godere a pieno dello scoperto fuori.
Qua d’estate ci metti tranquillamente una piscina dietro per i ragazzi, e hai finito di fare su e giù a Sottomarina!

Ecco, io ti ho raccontato tanto e spero di averti trasferito un po’ le idee e le potenzialità di questa proposta.
Tu però devi fare il resto: chiarire le tue idee, i tuoi progetti, e scoprire se questo potrebbe diventare il posto perfetto dove realizzarli.

Hai un vantaggio competitivo non indifferente qui. A questa cifra, anche dovessi trovarti in difficoltà o non trovarti bene, con questo prezzo di partenza, mettici sopra i lavori che andrai a fare, tranquillo che la rivendi sereno anche in momenti di crisi.
Chiedi a chi ha speso per acquistare appartamenti se è stato un investimento altrettanto fruttifero!

Ti consiglio vivamente di venire a vederla con qualcuno che ne sa di lavori. Se sei del settore puoi farlo te senza problemi, se devi fare solo da manovale, fatti accompagnare da chi poi ti consiglia su come fare certi lavori.
Se devi far fare tutto a imprese esterne, nuovamente te la sconsiglio. Non sono periodi questi con quello che costa la manodopera. O sei te che contribuisci in maniera pesante sabato-domenica-la sera finito di lavorare, e allora fai un gran affare, altrimenti lascia perdere.

Ti lascio il mio numero per organizzare un sopralluogo, Filippo 3459947284.
Chiamami che ci accordiamo.

A presto!

Efficienza energetica

In fase di definizione