Descrizione

Le case singole vendute a Monselice in un anno, si contano sulle dita di una mano.
Poi dopo tutto il casino del covid, del lockdown, delle famiglie che hanno sofferto come cani in appartamento, la casa singola è l’obiettivo numero 1 per coppie -giovani e meno giovani- che sognano la casa definitiva.

Elena ne ha beccata una in vendita, che per dimensioni-posizione-prezzo-lavori da fare, è in assoluto quella col miglior rapporto qualità-prezzo che andrà piazzata nel 2021.

Siamo a Ca’ Oddo, o meglio, tra il centro e Ca’ Oddo. Via Sabbionara è proprio quella di fronte la trattoria Al Capiteo.
Hai la pista ciclabile che arriva praticamente davanti casa, sei a due minuti d’auto dal centro e a due minuti dall’Ospedale di Schiavonia.
Per chi ha la macchina sotto il sedere tutti i giorni, qui sei a metà strada tra le due strade regionali 10, sia quella vecchia, sia la nuova. Non hai il casino del centro da passare, in un attimo sei in autostrada, senza contare che nei prossimi anni avrai anche il nuovo casello di Monselice Sud da sfruttare, ancor più vicino.

Ca’ Oddo non è ancora esplosa (in senso positivo ovviamente), per il semplice fatto che abbiamo appena attraversato i 10 anni più tosti per il settore immobiliare, e più in generale per l’economia globale in Italia. Con l’Italia in rampa di lancio, con un rinnovato entusiasmo e fiducia nel futuro, Ca’ Oddo è in assoluto la primissima zona destinata ad espandersi su Monselice.

Per tutti questi motivi, investire tempo e denaro per comprare e tirare a lustro questa casa, è un’occasione da non lasciarsi sfuggire dalle mani!
Oggi poi, con tutti gli incentivi e i bonus fiscali approvati dal nostro Governo per il prossimo biennio, sprecarli rimandando, sprecarli perché “preferirei trovare qualcosa di messo meglio”, qualcosa di più carino, è da pazzi scatenati: tu devi guardare questa casa, gli spazi, il posto, il cortile fuori, e pensare a quello che potrà diventare entro un anno.

Serve un po’ di immaginazione, serve poi un buon tecnico che ti affiancherà nei lavori, ma devi pensare al risultato finale, e non che oggi c’è il nero sulla parete o il terrazzo rovinato.
E’ anche normale non credi (?) visto che la casa ha i suoi anni, e gli ultimi lavori di ristrutturazione pesanti sono stati fatto ormai vent’anni fa. Ora che hanno deciso di vendere, mica vanno a sbattersi a fare lavori..

Raccontarti gli spazi interni è un po’ limitativo, proprio perché me li immagino già stravolti dal nuovo proprietario.
Ti do giusto qualche cenno, solo per renderti conto delle metrature.
Fa conto che oggi la casa è divisa in due appartamenti sotto e sopra. Circa 90 metri quadri calpestabili per piano, soggiorno e zona cottura-due stanze da letto-bagno-ripostiglio, per entrambi. Sotto in più troviamo un altro locale, uso cantina/ripostiglio/cucinotto esterno, dove sopra praticamente c’è la terrazza dell’appartamento al primo piano.

Manca un vero e proprio garage, ma qui dipende sempre da come vorrai ristrutturare, e da quali spazi andrai a ricavarti.
Io personalmente eviterei un garage enorme per le auto, preferendogli una tettoia esterna, e lasciando quella stanza in più che ti descrivevo prima, per le bici, la moto, le cianfrusaglie che in casa non vuoi proprio vedere.

Non mi dilungo oltre con la descrizione, perché davvero qui dipende tantissimo da come sei abituato a vivere la casa e quali spazi vorresti trovare.

L’ultimissima cosa positiva che ci tengo a sottolineare, è lo spazio esterno. Saranno circa 200 mq, non è enorme.
Ora, qualcuno potrà evidenziare che è troppo poco, che “mi aspettavo qualcosa in più su una casa singola”. Certo, hai assolutamente ragione. Ma -dammi retta- 200 metri sono più che sufficienti fuori. Te lo dice uno che da aprile a ottobre non ha vita il fine settimana per star dietro al giardino!
Meglio il minimo essenziale, meglio ovviamente che in appartamento che non hai neanche l’aria da respirare, ma 200 metri vanno benissimo per quello che serve oggi un giardino su una casa. Non è più come trent’anni fa che i nostri genitori sabato-domenica erano sempre impiantati a casa, e avevano tempo per piante e piantine.

Dai, ti lascio il riferimento di Elena, è lei che si occupa delle visite e delle successive trattative per l’acquisto. Chiamala, sempre meglio sotto mezzogiorno, al 3459943687.
Giorni e orari per le visite già concordati coi proprietari sono il Martedì e il Giovedì nel primo pomeriggio, 14.30-15.30.
Organizzati con tutte le persone che ti aiutano nella scelta, e se vuoi portare genitori-suoceri-chiunque può darti un parere, ben volentieri!

Sarai tu ad accaparrarti questa fantastica proposta?
Dai, ti aspetto in agenzia!

Davide

Efficienza energetica

In fase di definizione