Finalmente si riparte! Sarà il mercato immobiliare a fare da trampolino per il rilancio del nostro Paese?

Finalmente si riparte! Sarà il mercato immobiliare a fare da trampolino per il rilancio del nostro Paese?

Gentili clienti, amici, conoscenti,

in queste settimane abbiamo affrontato uno stravolgimento epocale delle nostre vite e delle nostre abitudini.

Dopo una primissima fase di emergenza e di caos più totali, sono ormai 15 giorni che i dati sulla diffusione del virus sembrano rallentare.

Il rispetto delle regole, l’impegno e il sacrificio di milioni di italiani, stanno portando i primi risultati, e si intravede un barlume di speranza in fondo a questo tunnel.

 

Molti hanno già ripreso a lavorare, molti altri non si sono mai fermati, qualcuno riprenderà Lunedì, altri ancora brancolano tuttora nel buio e senza una data certa.

Noi siamo tra quei lavoratori, si può dire “..tra quei fortunati..”, che Lunedì riaprono.

 

Il 4 Maggio sarà una data da cerchiare in rosso sui nostri calendari!

Dopo quasi due mesi di chiusura totale dell’agenzia, finalmente torneremo ad occupare le nostre scrivanie.

Sono stati due mesi lunghi, dove ovviamente non è stato semplice lavorare da casa, stravolgere la quotidianità lavorativa, cambiare le modalità operative.

 

Siamo comunque soddisfatti dei risultati raggiunti.

Con molti di voi abbiamo discusso di futuro, di case da vendere, di progetti relativi al cambio casa. Molti altri hanno approfittato di questo periodo per chiederci informazioni sulle case che proponiamo.

Abbiamo risposto a centinaia di mail, videochiamate, telefonate normali, messaggi di WhatsApp.

Abbiamo liste di prenotazione per gli appuntamenti che ci occuperanno -almeno almeno- le prime due settimane di Maggio (a proposito, per chi ancora non ci avesse ricontattato per fissare l’appuntamento, basta chiamare nel pomeriggio o al più tardi lunedì mattina, il Consulente di riferimento).

 

Tutto questo interesse per il mondo immobiliare, per le nostre proposte, per i nostri sistemi di vendita, ci fa ben sperare per il futuro.

E non solo per il nostro, come agenzia, come professionisti, come padri e madri di famiglia, ma anche per il futuro dell’Italia e delle famiglie italiane.

Attorno il mercato della Casa, ruotano sogni e progetti, cambiamenti e voglia di rinnovamento.

Il mercato immobiliare fa notoriamente da traino per l’intera economia nazionale. La Casa, la casa di proprietà, è sempre stata ai vertici -in Italia- degli obiettivi da conseguire nella vita di un uomo o di una donna.

 

Oggi, ancor di più!

Oggi che la Casa è stata rivista sotto quella veste primordiale per cui è nata migliaia di anni fa, come luogo di protezione, come luogo di riunione famigliare, come luogo di riparo dalle intemperie che ci circondano, oggi ancor di più ricoprirà un ruolo fondamentale nelle decisioni e nelle priorità della Famiglia.

 

Noi cercheremo di giocare la nostra partita, come abbiamo sempre fatto in questi 12 anni.

Non mancheremo di consigli, analisi dettagliate, dati concreti da sottoporvi per le valutazioni.

Non mancheranno quei valori di correttezza e trasparenza che da sempre ci riconoscono i clienti che hanno comprato o venduto casa tramite noi (a proposito, grazie ancora per le testimonianze e gli apprezzamenti che ci avete fatto arrivare anche in questi due mesi!)

 

Ovviamente, mancheranno le strette di mano, i contatti più amichevoli, e i sorrisi rimarranno celati dietro la mascherina.

Ma tutto questo fa parte delle regole che ci sono state imposte, e su cui rimarremo ligi, per aiutarci tutti insieme ad uscirne in fretta.

 

Noi da Lunedì 4 ripartiamo!

Non vediamo l’ora di farlo, ormai siamo agli sgoccioli!

 

Crediamo che dalla “Casa”, dal mercato delle case, possa cominciare un nuovo Rinascimento per il nostro Paese.

Noi, nel nostro piccolo, faremo di tutto per esserne partecipi!

 

Davide, Leo, Elena, Filippo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.